Brera Design District è un progetto di Studiolabo. Visita il portale
EN IT       LINGUA:  

SCHEDA EVENTO

Tecno. La fabbrica del progetto

4
5
6
7
8
9

Orari durante il Fuorisalone:

10.00-21.30

Tecno presenta nello showroom dei Caselli di Porta Garibaldi “La Fabbrica del Progetto”, un percorso espositivo esperienziale e fotografico tra le sue realizzazioni di progetto, i suoi arredi icona e i recenti sistemi innovativi, per esplorare il backstage del design raccontando una sorta di progetto totale, che riguarda non solo il making of ma anche l’evoluzione dell’azienda stessa.

Raccontare il progetto. Farlo vedere, da dentro. Esploderlo. Tirarne fuori tutte le componenti. Mostrarne i contenuti tecnologici. Rivelarne i dettagli realizzativi.

Grazie alle competenze che integrano la cultura artigianale con le tecnologie digitali, la conoscenza profonda dei materiali e il dialogo costante col cliente, Tecno ha dato vita a realizzazioni – prodotti o architetture – uniche e distintive sia sotto il profilo estetico che per le caratteristiche tecniche: una specificità, da sempre presente nel DNA Tecno, che l’azienda ha saputo valorizzare e rafforzare definendo un proprio modo di fare progetto.

Negli anni Tecno ha dato esattezza a spazi da visitare, da vendere, nei quali lavorare o passare qualche ora di svago, con grande attenzione a incrociare la funzione del luogo e l'identità del cliente sempre con rispetto, cura e attenzione per le persone, i loro gesti e le loro esigenze.

Significa saper lavorare in tutto il mondo con la capacità di condividere la grammatica della precisione, confrontandosi con molteplici environments, con materiali sempre all’avanguardia, con altezze e cubature diverse ma anche con altre culture della prossemica e nuovi significati della parola “lavoro”.

Lunedì 3 aprile sarà presentata “Tecno: The Project” una pubblicazione di 450 pagine dedicata alle realizzazioni. Frutto di un lungo lavoro di relazioni, ricognizione e selezione a cura del dipartimento marketing Tecno, la storia raccoglie i progetti più significativi affidati a Tecno da aziende, gruppi internazionali e istituzioni pubbliche. Interventi che variano da interior speciali, divisione degli spazi, moltiplicazione seriale di arredi, fino ai cantieri di grandi dimensioni e che vedono la collaborazione con i migliori professionisti e i più importanti architetti del mondo: progetti affrontati sostenendo i progettisti dal concept alla realizzazione, che mantengono sulle diverse scale la promessa di qualità, durata e performance.

Giuliano Mosconi, Presidente e CEO Tecno, presenta la pubblicazione e ne parla con Chiara Alessi, autrice dei testi, e Cristiano Bottino/Studio FM Milano, responsabile del progetto grafico.

Press preview della pubblicazione "Tecno: The Project" e opening eventi: lunedì 3 aprile dalle 18


ESPOSITORI
& AZIENDE

Tecno

Tecno è un'azienda industriale fondata nel 1953, con sede a Milano, capitale mondiale del design, negli storici edifici dei Caselli daziari di Porta Garibaldi. Tecno sposa il design e l'innovazione fin dalla sua nascita, interessando tutti i livelli della progettazione, dal prodotto al progetto di allestimento interno. La caratteristica distintiva dell'offerta Tecno è la qualità: quella della buona fattura di arredi costruiti grazie a un solido know-how e quella dell'innovazione tecnologica. Tecno: dall’artigianato alla serie Tecno spa è un’azienda d’arredo fondata nel 1953 da Osvaldo e Fulgenzio Borsani, che affonda le sue radici in una consolidata tradizione produttiva artigianale. Realtà già nota al pubblico nel corso degli anni Trenta e Quaranta, Tecno nasce ufficialmente all’inizio degli anni Cinquanta, incrociando il suo destino con quello del nascente design italiano e fondando il suo successo sul connubio tra “cultura del fare” e tecnologia. Solida realtà aziendale e firma riconosciuta nell’universo del design contemporaneo, Tecno ha oggi la sua sede a Milano presso i Caselli daziari di Pta Garibaldi, coerentemente con il percorso tracciato fin dal 1956, quando venne stabilita a Milano la prima sede ufficiale dell’azienda, in via Montenapoleone. La Società, opera a livello globale attraverso le proprie sedi di Milano, Parigi, Londra, Madrid, New York, Dubai,Tokyo ed una rete capillare di rivenditori selezionati. Tecno e il design Tecno sposa il design e l’innovazione fin dalla sua nascita, design di prodotto, ma anche design della comunicazione, affermando un’immagine di sé fortemente caratterizzante ed incisiva. Funzionali e duraturi, i prodotti Tecno – incontestabili icone del design italiano – posseggono un’estetica riconoscibile e decisa che unisce l’eleganza delle forme, all’evocazione della tecnologia esibita nelle sue parti meccaniche. I prodotti più recenti, pur fedeli alla linea progettuale tradizionale, restituiscono la cifra della contemporaneità e la capacità di Tecno di dialogare con i cambiamenti dello stile di vita attuale. L’immagine Tecno, costruita a partire dal marchio ideato da Roberto Mango nel 1954, in occasione della presentazione della prima collezione Tecno alla X Triennale, ha da sempre ricoperto un ruolo fondamentale al pari del prodotto. Il progetto della comunicazione infatti è stato affidato a una serie di collaboratori eccellenti, da Enrico Ciuti a Bob Noorda (1968-69), da Salvatore Gregorietti a Giulio Confalonieri, prima di passare nel 1972, al Centro Progetti Tecno, una sezione interna all’azienda che cura insieme al marketing la comunicazione aziendale. Tecno: dal prodotto al progetto Fin dalla nascita il fondatore, Osvaldo Borsani, aveva concepito una “strategia di progetto globale” che coinvolgesse tutti gli attori del sistema design – progettista, costruttore e distributore – in un unico processo, interessando il designer a tutti i livelli della progettazione, dal prodotto al progetto di allestimento interno. Fedele a questa filosofia Tecno non ha mai smesso di proporre questa sua doppia natura: produttrice di eleganti oggetti di design (destinati a residenze e spazi ufficio) e, al contempo, consulente per la realizzazione di progetti personalizzati e “chiavi in mano” di grandi dimensioni. L’esperienza Tecno è rivolta in particolar modo ad ambienti collettivi e di lavoro nei quali è costante il confronto con tematiche progettuali complesse riguardanti la definizione tecnologica, tipologica e formale. La sede del Parlamento Europeo, le stazioni ferroviarie francesi, il rinnovato British Museum dell’architetto Norman Foster, la stazione di London Bridge e, in Italia, la fornitura degli arredi per le agenzie Unicredit, per le concessionarie BMW, per le nuove agenzie di Banca Intesa, sono solo alcuni tra i “progetti speciali” realizzati dall’azienda. Il mondo Tecno Aziende, architetti e specificatori sono i clienti di Tecno. Committenti e tecnici con i quali condividere lo sviluppo progettuale, dalla fase ideativa a quella esecutiva, mettendo a disposizione le capacità e l’esperienza maturata in più di sessant’anni di lavoro. La qualità Tecno Una delle caratteristiche distintive dell’offerta di Tecno è la qualità: quella della “buona fattura” di arredi costruiti grazie a un solido know-how e a una minuziosa scelta dei materiali, ma anche quella dell’innovazione tecnologica, requisito imprescindibile per ogni progetto di design contemporaneo. La credibilità e l’affidabilità aziendale, nella gestione di progetti complessi così come nella garanzia dell’intero servizio, sono caratteristiche ormai storiche dell’azienda rinnovate, di giorno in giorno, dalla conduzione imprenditoriale attuale.
LOCATION

Tecno - Piazza XXV Aprile, 11

Vai alla scheda location
Brera Real Estate
MAIN CONTENT Timberland
OFFICIAL TIMEKEEPER Tissot
OFFICIAL ACCOMMODATION PARTNER HomeAway
OFFICIAL COURTESY CAR Jaguar